Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 20°33° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 25 giugno 2019

Attualità mercoledì 13 marzo 2019 ore 08:26

Sospesi tutti i voli del Boeing 737 max in Europa

L'Agenzia europea per la sicurezza aerea ha sospeso tutti i voli del Boeing 737 Max dopo lo schianto del volo della Ethiopian Airlines



BRUXELLES — Dopo due giorni dal disastro aereo che ha provocato la morte di 157 persone, tra cui otto italiani (vedi articoli collegati), l'Agenzia europea per la sicurezza aerea ha deciso di sospendere tutti i voli dei Boeing 737 max in Europa. La decisione è avvenuta ieri sera dopo che la maggior parte dei Pesi europei e delle compagnie aeree avevano deciso di lasciare a terra questo tipo di aereo. La prima è stata la Gran Bretagna, seguita poi da Francia, Germania, Irlanda e Italia.

L'Aesa ha spiegato che si tratta di una misura precauzionale presa dopo l'ultimo incidente aereo ma anche perché non è il primo che riguarda un Boeing 737 max, ricodando il volo che precipitò in Indonesia lo scorso 20 ottobre.

Gli Stati Uniti, che per adesso non hanno sospeso i Boeing 737, hanno chiesto all'azienda che li costruisce di modificare il software che sarebbe una dele cause più accreditate dello schianto dei due voli, la società ha fatto sapere che effettuerà l’aggiornamento.

Adesso si attendono i risultati degli esami sulle due scatole nere del volo 302 della Ethiopian Airlines, una contiene i dati tecnici del volo, l'altra gli allarmi e le discussioni registrate nella cabina di pilotaggio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità