Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 19 novembre 2019

Attualità lunedì 23 marzo 2015 ore 10:00

Cadavere sui binari, treni regionali nel caos

L'uomo, 58 anni, si sarebbe gettato sotto un convoglio nella zona della stazione di Rovezzano. Trovati alcuni biglietti in cui spiega il suo gesto



FIRENZE — A dare l'allarme, questa mattina intorno alle 6.45, è stato il macchinista di un treno che ha contattato la polfer segnalando la presenza di un corpo lungo i binari nella zona della stazione di Firenze Rovezzano.

Secondo una prima ricostruzione, si tratterebbe di un suicidio. Il cinquantottenne si sarebbe gettato sotto un treno in corsa, dopo aver lasciato alcuni biglietti per spiegare il suo gesto, trovati dalla polizia nella sua auto e alla stazione ferroviaria di Firenze Rovezzano.

A seguito dell'accaduto si sono verificati forti ritardi nella circolazione ferroviaria regionale con il tratto tra Firenze Campo di Marte e Figline Valdarno che è rimasto bloccato nelle prime ore della mattinata con conseguenti cancellazioni di treni sulla linea lenta Roma-Firenze. 

Da Santa Maria Novella a Pontassieve sono stati attivati degli autobus sostitutivi, poi intorno a metà mattinata la circolazione è ripresa anche se su un solo binario.



Tag

Il Mose di Venezia, il rendering dell'infrastruttura: come opererà per regolare l'ingresso delle maree

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca