Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°21° 
Domani 11°23° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 19 settembre 2019

Cronaca giovedì 03 marzo 2016 ore 10:59

Camorra, sparito yacht ormeggiato a Viareggio

E' partita da Pisa l'inchiesta che in Campania ha portato a 33 arresti e al sequestro di 20 milioni di euro. La Finanza sta cercando lo yacht del boss



VIAREGGIO — Un'indagine sul reciclaggio dei soldi della camorra tra Pisa e Viareggio ha portato ad un nuovo filone dell'inchiesta con gli arresti in Campania per traffico di droga tra l'Italia e l'Olanda. E in questo filone spunta lo yacht che era ormaggiato nel porto di Viareggio, un quindici metri appartenente ad uno degli arrestati, il boss della camorra Ettore Bosti. Ma l'imbarcazione, immatricolata nella cittadina versiliese, è sparita prima dell'arrivo dei sigilli della Finanza.

Lo spunto all'inchiesta, l'aveva data l'operazione della guardia di finanza di Pisa del 2014 nel corso della quale vennero sequestrati alcuni ristoranti in zona gestiti da prestanome della camorra.



Tag

Pd, Marcucci: «Scelta di Renzi sbagliata, io resto e metto a disposizione mio ruolo capogruppo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità