Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°29° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 16 luglio 2019

Attualità giovedì 27 novembre 2014 ore 12:00

Cuccioli di cani guida cercano affidatari

Focus - I cani guida, gli occhi dei non vedenti

La Scuola nazionale di cani guida per ciechi cerca persone disposte a prendere in affido un cucciolo per un anno, contribuendo alla sua educazione



SCANDICCI — Tempo a disposizione, passione e amore per gli animali. Sono questi i requisiti principali delle persone che possono rivolgersi alla Scuola Nazionale Cani Guida per ciechi di Scandicci per diventare affidatari di un cucciolo.

Gli affidatari dovranno prendersi cura dei cagnolini della fase di socializzazione, perciò avere tempo a disposizione per seguire il programma concordato con la Scuola e abituare i cani alle situazioni quotidiane più disparate. 

Trascorso un anno, la Scuola provvederà ad addestrarli per prepararli alle varie attività. 

Durante il periodo dell'affido, alle famiglie verrà fornito, gratuitamente, tutto il necessario: cibo, vaccinazioni, visite periodiche, accessori, l'assicurazione per danni contro terzi, aiuto e consigli di ogni tipo.

Chiunque sia interessato può contattare Simona Lotti allo 055 4382855 per fissare un colloquio durante il quale verrà illustrato il programma di socializzazione dei cuccioli.



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca