Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°32° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 18 agosto 2018

Cronaca martedì 07 marzo 2017 ore 08:46

Omicidio di Lonnano, a maggio inizia il processo

​Prenderà il via il prossimo 4 maggio il processo a Paola Marzenta che lo scorso 18 ottobre uccise il marito, Dino Gori, con un colpo di fucile



PRATOVECCHIO - STIA — La donna uccise il marito 64enne con un colpo di fucile al petto al termine di una lite.Fu lei stessa a chiamare il proprio avvocato e confessare il fatto. Quando arrivarono i soccorsi l'uomo era già morto. Adesso la 58enne casentinese è ancora rinchiusa nel carcere di Sollicciano proprio in attesa che il processo abbia inizio.

I suoi legali scelto di optare per il rito abbreviato chiedendo una perizia psichiatrica sulla donna in modo da comprendere se al momento dell’accaduto fosse in grado di intendere e volere.

Secondo le ricostruzioni i due coniugi erano in procinto di divorziare e pare che i litigi fossero molto frequenti. Secondo altre ricostruzioni, ancora da confermare, la donna avrebbe pensato che il fucile, usato dal figlio per la caccia, fosse scarico. 

Il 4 maggio inizierà il processo che proprio per le richieste della difesa potrebbe concludersi in poche settimane.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità