Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 15°22° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 21 settembre 2019

Cronaca sabato 06 febbraio 2016 ore 12:15

Cinquanta vigilanti notturni irregolari

Foto d'archivio

La guardia di finanza ha scoperto la truffa dei proprietari di una società di vigilanza e pulizie. Voucher falsati per decine di migliaia di euro



CECINA — Sono 51 i lavoratori irregolari scoperti dalla Gdf di Cecina in un'operazione di controllo nei confronti di una società che svolge servizi di vigilanza e pulizie.

Gli accertamenti della finanza hanno dimostrato che tra contributi non versati e mancato rispetto dei regolamenti del Job Act, i 51 dipendenti erano tutti irregolari.

I proprietari della società, per regolare la loro posizione, dovranno versare oltre 30mila euro all'Inps e pagare cinquemila euro di multe.

La truffa era così composta: 17 lavoratori hanno ricevuto pagamenti in voucher, cosa non permessa dalla normativa del Job Act. Gli altri 34 risultano irregolari perché diversi pagamenti finivano in busta paga sotto le voci “trasferta e diarie”, in questo modo non erano conteggiati i contributi.



Tag

Conte arriva ad Atreju con il figlio: «Sono anche un papà ed è il mio turno... dove lo lascio?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Cronaca

Cronaca