comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°22° 
Domani 11°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 10 aprile 2020
corriere tv
Occhiali appannati con la mascherina? Ecco come evitare il problema

Imprese & Professioni lunedì 17 febbraio 2020 ore 09:25

Ulissi, Castellani, Caroti: le eccellenze sportive cecinesi

Diego Ulissi, Tommaso Castellani e Lorenzo Caroti: chi sono i tre dei migliori sportivi nati a Cecina



CECINA — Due certezze e una bella speranza. Stiamo parlando di Diego Ulissi, Tommaso “TomMagician” Castellani e Lorenzo Caroti, tre dei migliori sportivi nati a Cecina negli ultimi anni. Il primo è una stella affermata nel ciclismo ed è pronto a portare la bandiera della cittadina toscana alle prossime Olimpiadi di Tokyo. Il secondo è una grande nome del poker sportivo e negli ultimi dieci anni ha collezionato ottimi risultati online e live. Il terzo è il playmaker titolare della BBC Treviglio, squadra in piena lotta per i playoff nella Serie A2 di basket nostrana. Queste le loro carriere e i loro obiettivi per il futuro.

Di Diego Ulissi, ciclista classe 1989 e professionista dal 2010, si sa tutto o quasi. La sua carriera ad alto livello inizia nel 2006, anno in cui conquista il titolo iridato in linea sul circuito belga di Spa – Francorchamps. Bissato il risultato nella stagione successiva, questa volta in Messico, passa nella categoria Under 23 dove ha l'onore di indossare la maglia della nazionale ai Mondiali di Mendrisio.

È il momento di passare al professionismo. La chance arriva dalla Lampre di Giuseppe Saronni e a soli 20 anni, Ulissi mette insieme le prime vittorie tra i “grandi”. La prima in assoluto è nel Gran Premio Industria e Commercio di Prato. La seconda, datata 2011, è ben più prestigiosa: la 17esima tappa del Giro d'Italia con arrivo a Tirano. Da lì è iniziata una rapida e costante salita che l'ha visto conquistare altre cinque frazioni della Corsa Rosa, due classifiche generali al Giro di Slovenia e numerosissime vittorie in tappe dei grandi giri e nelle corse di un giorno.

Nel 2017 il passaggio alla UAE Emirates, squadra World Tour di cui è ancora oggi una delle colonne. Ma Ulissi è un ragazzo estremamente ambizioso e per questo 2020 ha messo nel mirino due momenti della stagione: le Classiche delle Ardenne e le Olimpiadi di Tokyo 2020 in cui il percorso estremamente selettivo sembra sposarsi alla perfezione con le sue caratteristiche tecniche.

Raggiungere lo status di Supernova Elite di PokerStars non è un'impresa alla portata di tutti i professionisti del poker sportivo. Servono strategia, tenacia, voglia di non mollare mai e una sana dose di incoscienza. Tutte doti che non mancano a Tommaso “TomMagician” Castellani, professionista delle due carte nato a Cecina e capace di compiere quell'impresa per ben due stagioni di fila, a cavallo tra il 2014 e il 2015.

Specializzatosi nel cash game e negli MTT, i tornei multitable online, e attivo sia online che live, dove ha in bacheca ottimi risultati nel circuito Ipt, Castellani è volato negli USA nel 2016 per confrontarsi con i migliori giocatori al mondo. Dopo un tour sulla costa est è infatti sbarcato a Las Vegas dove ha potuto toccare con mano il meglio del poker mondiale.

Spera di arrivare presto sui palcoscenici internazionali anche Lorenzo Caroti, cestista nato a Cecina il 14 luglio 1997 e oggi tra i protagonisti della Serie A2 Girone Ovest con il suo Treviglio. Formatosi nelle giovanili del Basket Cecina, con cui ha esordito in Serie B nell'ormai lontano 2012, Caroti ha vestito la prestigiosa maglia della Viola Reggio Calabria dal 2016 al 2018 prima di trasferirsi in Lombardia nell'estate di due anni fa. In mezzo tutta la trafila delle Nazionali Giovanili, culminata con la partecipazione all'Europeo di categoria del 2017.

In questa stagione 2019/2020, quella della definitiva consacrazione, Caroti si sta affermando come uno degli italiani più forti della seconda serie nazionale. Le sue statistiche parlano di 9.9 punti, 2,6 rimbalzi e quasi 4 assist a partita. Il tutto partendo spesso da titolare in una squadra che è in piena lotta per i playoff e che al momento staziona al sesto posto a soli sei punti di distanza dalla capolista Torino. Che sia arrivato il momento per Caroti di ripercorrere le imprese di Massimiliano Bulleri, altro cecinese illustre per anni colonna della Benetton Treviso e della Nazionale maggiore italiana?



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità