Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 21° 
Domani 11°22° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 24 maggio 2019

Attualità martedì 27 febbraio 2018 ore 19:17

Tubi congelati, il Comune chiude l'asilo

I tubi si sono ghiacciati e l'impianto di riscaldamento è in blocco. In attesa delle riparazioni il sindaco ha ordinato la chiusura della scuola



ROSIGNANO MARITTIMO — La scuola comunale per l’infanzia “Finestra sul mondo” di Nibbiaia resterà chiusa il 28 febbraio e il 1 marzo 2018 per "un’interruzione del funzionamento dell’impianto di riscaldamento dovuta all’abbassamento notturno della temperatura fino a meno 11 gradi". 

Lo ha decretato il sindaco Alessandro Franchi con ordinanza emessa martedì 27 febbraio, quando è stato constatato "il blocco dell’impianto di riscaldamento per il congelamento del fluido (acqua con correttivi antigelo, che può resistere fino a meno 7 gradi sotto zero) nella tubazione tra la caldaia e la sottostazione della scuola". 

"Viste le rigide temperature di questi giorni e la presenza nella scuola di bambini tra i tre e i sei anni - hanno specificato ancora dal Comune di Rosignano - è stata disposta l’interruzione dell’attività didattica. Gli addetti alla manutenzione del Comune si sono subito attivati, ma i tempi previsti per lo scongelamento del fluido nella tubatura di 30 metri e la riattivazione dell’impianto, nelle condizioni meteorologiche attuali, sono di almeno 48 ore".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità