Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 21° 
Domani 11°22° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 24 maggio 2019

Cronaca mercoledì 20 settembre 2017 ore 09:17

Scatta ancora il divieto di balneazione

Le abbondanti piogge di queste ore hanno fatto scattare l'attivazione degli scaricatori di piena con il rilascio in mare di acque miste



ROSIGNANO MARITTIMO — Ieri ASA, in qualità di gestore del servizio idrico integrato, ha inviato una nota per informare che in seguito alle precipitazioni di lunedì 18 settembre e della mattinata di martedì 19 settembre 2017 sono state registrate condizioni di alti livelli nella condotta fognaria e l’attivazione degli scaricatori di piena della rete con il conseguente rilascio di acque miste in corrispondenza delle foci dei corsi d’acqua ubicati in località Quercetano, Pungenti, Monte alla Rena e Spiagge Bianche.

A tale proposito il Sindaco, in via cautelativa con ordinanza, ha temporaneamente interdetto la balneazione nelle seguenti aree del litorale comunale: Castiglioncello – Baia del Quercetano, Pungenti, Lungomare Monte alla Rena, Spiagge Bianche Nord e Spiagge Bianche Sud, ricordando altresì il permanere del divieto nell’area di balneazione denominata “Chioma” disposto con precedente ordinanza. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca