Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità mercoledì 18 luglio 2018 ore 16:49

Centro Expo' Comuni Toscani, la prima pietra

SERVIZIO - GIANI POSA LA PRIMA PIETRA DEL CENTRO EXPO' COMUNI TOSCANI

Avviati i lavori nei fondi ex Alberti in via dei Pucci, a Firenze. Giani: "Prendiamo l'impegno di inaugurarlo per la prossima Festa della Toscana"



FIRENZE — Con la posa simbolica del primo mattone nei locali ex Alberti adiacenti a Palazzo del Pegaso, lato via dei Pucci, sono iniziati i lavori per realizzare il primo Centro Expo' Comuni Toscani, che sarà dedicato all’ex presidente della Repubblica italiana Carlo Azeglio Ciampi. L’atto di apertura del cantiere è stato formalizzato questa mattina alla presenza del presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani, dei tecnici e delle maestranze della ditta appaltatrice dei lavori, la Mediterraneo srl.

“Sarà un polo espositivo di eventi, manifestazioni, mostre e iniziative, culturali ed enogastronomiche, messo a disposizione di tutti gli attuali 274 Comuni toscani, che potranno promuovere e valorizzare i loro migliori progetti anche avviando contatti con l’esterno - ha dichiarato Giani, ricordando la storia dell’edificio di proprietà del Consiglio e utilizzato di recente come magazzino, con ingresso in via dei Pucci - Si tratta di un ampio spazio di circa 300 metri quadri dall’importante recupero, che dovrebbe essere ultimato e inaugurato il prossimo 30 novembre in occasione della Festa della Toscana. In questi locali riprodurremo la galleria degli stemmi di tutti i Comuni toscani - ha aggiunto Giani - come al santuario della Madonna delle Grazie di Montenero, la principale patrona della Toscana. A lavori ultimati, inviterò i Comuni a inviarci i loro stemmi con l’intento di rafforzare il senso di appartenenza e promuovere la propria identità istituzionale”.



Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca