Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 26 febbraio 2020

Attualità venerdì 18 gennaio 2019 ore 16:51

Viadotto sequestrato, Codacons lancia class action

Il Codacons ha annunciato una class action per il risarcimento dei danni a tutti i soggetti danneggiati dalla chiusura del viadotto della E45



AREZZO — Una class action "per far ottenere il giusto risarcimento dei danni a tutti i soggetti danneggiati dal provvedimento" di chiusura del viadotto Puleto dell'E45. Questo l'annuncio del Codacons, l'associazione dei consumatori.

"I residenti dei comuni interessati dalla chiusura delviadotto, al pari di imprese, negozi e attività varie che hannosubito danni economici - spiega il Codacons in una nota -,possono costituirsi parte offesa dinanzi la procura di Arezzo eavviare così l'iter per ottenere nelle successive fasi unrisarcimento monetario". 

Per l'associazione dei consumatori "è di tutta evidenza il diritto dei cittadini coinvolti nellavicenda e delle attività commerciali lese di agire dinanzi lamagistratura per ottenere il giusto risarcimento nei confronti dell'Anas e di tutti i soggetti che saranno ritenuti responsabili di irregolarità od omissioni".



Tag

Maria Rita Gismondo: «Di fare diagnosi televisiva ancora non mi era capitato»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità