Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°17° 
Domani 12°17° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 18 ottobre 2019

Cronaca martedì 25 giugno 2019 ore 18:53

Fipili rosso sangue, morte due donne

Dopo i due giovani morti domenica la superstrada è di nuovo teatro di morte, doppio incidente vicino allo svincolo con l'Aurelia e l'A12



COLLESALVETTI — Domenica erano morti due giovani uomini sulla Fipili, oggi invece sono morte due donne anziane.

Questa mattina, nel territorio provinciale di Livorno, si è verificato un maxi tamponamento vicino allo svincolo tra la superstrada, l'A12 e l'Aurelia in direzione Livorno. A quanto si è appreso il sinistro ha coinvolto cinque mezzi: un'autocisterna che stava trasportando gasolio, una bisarca e tre auto.

La prima donna a morire aveva 75 anni ed era residente a Empoli. Viaggiava con il marito che è ricoverato all'ospedale di Livorno.

La seconda donna a perdere la vita aveva invece 80 anni, inutile il trasferimento con l'elisoccorso Pegaso all'ospedale Cisanello di Pisa. Anche questa donna viveva a Empoli. Il marito di quest'ultima è ricoverato in gravi condizioni, sempre a Pisa. Ricoverate altre due persone, all'ospedale di Livorno.

Il tratto è stato chiuso per circa un'ora per ripristinare le condizioni di sicurezza e ripulire la strada. Si sono create code.



Tag

Richard Gere a «Piazzapulita»: «Salvini vorrebbe che portassi i migranti a Hollywood? Se avessi un aereo privato, lo farei»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca