Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 22°32° 
Domani 22°33° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 22 luglio 2019

Attualità giovedì 17 luglio 2014 ore 20:08

Slitta a martedì la partenza della Concordia

Lunedì è previsto un brusco peggioramento dlele condizioni meteo. Rossi chiede l'immediato ripristino ambientale del sito del cantiere sull'isola



ISOLA DEL GIGLIO — Ad annunciare cla novità è stato il commissario straordinario Franco Gabbrielli. 

''I problemi nei collegamenti dei cavi e delle catene che sostengono i cassoni di galleggiamento - ha dichiarato Gabrielli - non hanno la benchè minima incidenza sulla stabilizzazione della nave. Ma il combinato disposto fra le problematiche tecniche e il peggioramento meteo ci porta a rinviare a martedì la giornata della partenza''.

Per quanto riguarda quel che succederà al Giglio dopo la conclusione delle operazioni di rimozione del relitto, il governatore Enrico Rossi ha chiesto di inziare quanto prima i lavori per il rispristino ambientale.

''Costa dovrebbe presentare il piano entro agosto - ha dichiarato la presidente dell'osservatorio regionale sul recupero del relitto, Maria Sargentini - le operazioni preliminari sono già previste e autorizzate''. 

L'intervento durerà due anni e il monitoraggio delle acque e dell'ambiente si protrarrà per cinque anni.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca