FIRENZE
Oggi 12°18° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 28 aprile 2017

Attualità martedì 03 gennaio 2017 ore 12:35

​Confermate le sedici aree di crisi non complessa

Il ministero dello Sviluppo economico ha accettato le candidature proposte dalla Regione Toscana per le aree di crisi non complessa

FIRENZE — Sono sedici le aree di crisi non complessa accettate dal Ministero dello sviluppo economico: Bibbiena, Castelfiorentino, Carrara, Chiusi, Cortona, Follonica, Massa, Piancastagnaio, Pistoia, Pontremoli, Portoferraio, Sansepolcro, San Marcello Pistoiese, Sinalunga, Viareggio e Volterra sono aree di crisi industriale non complessa.

Questi territori potranno partecipare al bando del ministero che stanzia 80 milioni a livello nazionale per incentivi all'insediamento di aziende e alle assunzioni.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca