comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°23° 
Domani 14°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 25 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Venezia, la guida speciale che non mostra ai turisti i monumenti ma gli effetti dell'acqua alta

Attualità lunedì 16 marzo 2020 ore 17:20

Covid, tredicesima vittima toscana, una centenaria

La signora è spirata in una rsa dove ci sono altri sette anziani in quarantena per i contatti con un giovane operatore sanitario positivo al tampone



PROVINCIA DI PRATO — Secondo decesso della giornata in Toscana collegato all'epidemia di coronavirus. La tredicesima vittima nel territorio regionale è una donna che avrebbe compiuto cento anni fra pochi giorni, ospite di una residenza sanitaria assistita e risultata positiva al test.

Nella struttura ci sono altri sette anziani di età compresa fra i 73 e i 96 anni, tutti in quarantena perchè nei giorni scorsi era risultato positivo al tampone un giovane operatore sanitario con il quale hanno avuto contatti.

Nella giornata di oggi è deceduto per il coronavirus anche Paolo Grassi, 65 anni, ex sindaco di Fivizzano (vedi l'articolo collegato e in home page).

Vediamo chi sono le altre persone positive al test decedute in Toscana dall'inizio dell'emergenza

15 MARZO

- Pistoia, un uomo di 70 anni di Quarrata ricoverato all’ospedale San Jacopo da dieci giorni

- Notte tra 14 e 15 marzo, Siena, un uomo di 88 anni di Poggibonsi ricoverato alle Scotte dal 7 marzo

14 MARZO 

- Livorno un uomo di 98 anni di Campiglia Marittima e residente a Livorno, ricoverato in ospedale dal 12 marzo, affetto da diverse patologie

- Lucca, una donna di 92 anni residente a Lucca, ricoverata all’ospedale San Luca

13 MARZO

- Pistoia, un uomo di 71 anni di Agliana, ricoverato all’ospedale San Jacopo, affetto anche da altre patologie.

- Massa, uomo di 77 anni di Licciana Nardi, Lunigiana, deceduto nella notte tra giovedì 12 e venerdì 13 marzo all'ospedale delle Apuane a Massa. Era ricoverato dall’8 marzo in condizioni critiche.

12 MARZO

- Notte tra 11 e 12 marzo, Lucca, uomo di 77 anni della Valle del Serchio deceduto all'ospedale di San Luca. Era ricoverato dall’8 marzo in condizioni critiche nel reparto di malattie infettive.

11 MARZO

- Lucca, un uomo di 80 anni che era ricoverato dal 10 marzo nel reparto di malattie infettive dell’ospedale San Luca 

- Massa, un uomo di 87 anni di Mulazzo che era ricoverato dall’8 marzo al Noa 

- Massa, un uomo di 86 anni di Villafranca in Lunigiana, ricoverato al Noa dall’8 marzo. Era in gravi condizioni anche per altre patologie

8 MARZO

- Pisa, uomo di 79 anni con più patologie a carico ricoverato nell'ospedale di Cisanello.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità