Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 14 novembre 2018

Attualità lunedì 12 febbraio 2018 ore 15:00

Domenici segretario regionale Ugl

Nel corso del congresso regionale del sindacato, sono stati rinnovati i membri del direttivo e quelli della segreteria della Toscana



PISA — La segreteria toscana della Ugl ha cambiato i vertici. Nel corso del congresso regionale che si è svolto il 10 febbraio a Pisa è stato eletto il nuovo segretario responsabile per la Toscana, Giuseppe Dominici, che prende il posto di Giorgio Simoncini. 

Il nuovo segretario ha 48 anni, vive a Pitigliano, in provincia di Grosseto, da 22 anni è dipendente della società di trasporto pubblico Tiemme e da 15 è segretario regionale degli autoferrotranvieri. 

La nuova segreteria è invece formata da Daniele Pepe (vicesegretario regionale) di Massa Carrara, Marco Turcheria di Arezzo, Sabrina Nigro di Piombino, Marco Visibelli di Lucca, Augusto Ghinelli di Firenze, Marco Cecchi di Pisa, Marco Marinari di Livorno, Antonio Vittoria di Pistoia e Giorgio Simoncini di Pisa.

“Molti non si fidano più delle organizzazioni sindacali per diversi motivi - ha dichiarato Dominici - il nostro gruppo cercherà di riconquistare la fiducia delle persone, non con le parole, ma con i fatti, dando loro servizi precisi e inappuntabili e lavorando di più rispetto a chi non ha una carica sindacale”. 

Le parole d’ordine scaturite dal congresso dell'Ugl sono rigore, correttezza, puntualità ed empatia per le persone e i loro problemi.

Il segretario uscente Giorgio Simoncini ha affermato che le organizzazioni sindacali che denunciano le manovre economiche dell’Europa come l’Ugl sono considerate scomode dalle lobby liberal europee e dovrebbero anche scomparire. Per questo motivo l’organizzazione sindacale cercherà di dare spazio a sindacalisti più giovani che avranno sicuramente la forza di contrapporsi a questa tendenza. Infatti l’età media del nuovo gruppo di lavoro della Ugl-Toscana è 40 anni. 

“Noi sindacalisti più anziani - ha concluso Simoncini – dobbiamo passare il testimone e stimolare i giovani a difendere i lavoratori per assicurare loro la dovuta sicurezza e il giusto compenso. Oltre al segretario, nell’ottica del rinnovamento dei quadri dirigenti, è stata composta una nuova segreteria che è così formata:



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca