Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°32° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 19 luglio 2019

Cronaca venerdì 03 maggio 2019 ore 11:16

Dormono all'aperto per paura del padre

Un uomo di 36 anni è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. I due figli e la moglie per paura delle violenze hanno dormito anche all'aperto



MONTELUPO FIORENTINO — Le continue violenze in famiglia, sotto l'effetto di alcool, le minacce alla moglie armato di cacciavite. Per questo un uomo di 36 anni, albanese, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. Tutto accadeva tra le mura di casa, e la moglie e i due figli, di 18 e 16 anni, per paura delle violenze del padre hanno anche dormito fuori casa, all'aperto.

L'uomo è stato raggiunto dall'ordinanza del gip del tribunale fiorentino di custodia cautelare in carcere  mentre era a lavoro a Campi Bisenzio. Adesso si trova nel carcere di Sollicciano dopo una serie denunce presentate dalla moglie.

Secondo quanto raccontato dai carabinieri, la situazione era diventata insostenibile, le minacce erano all'ordine del giorno, nonostante l'uomo fosse stato già arrestato per maltrattamenti a gennaio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità