Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 22 ottobre 2019

Cronaca lunedì 09 settembre 2019 ore 16:15

Un'onda lo travolge e rischia di annegare

L'elisoccorso Pegaso atterrato sulla spiaggia del Cannello, a Capoliveri

Un uomo di 49 anni di Montelupo Fiorentino ha rischiato di annegare. L'uomo è stato trasferito con l'elisoccorso all'ospedale di Portoferraio



CAPOLIVERI — Un uomo di 49 anni di Montelupo Fiorentino poco prima delle 13 di oggi è stato travolto da un'onda mentre si trovava sulla battigia della spiaggia del Cannello, nel Comune di Capoliveri.

A quanto si apprende l'uomo, che era in vacanza con la famiglia all'isola d'Elba, si era messo sulla battigia del mare quando un'onda improvvisa lo ha investito e gli ha provocato un principio di annegamento. L'uomo è stato sbalzato in mare e, non sapendo nuotare, si è trovato in difficoltà.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Pubblica Assistenza di Porto Azzurro con medico e infermiere del 118, che sono stati accompagnati nella zona da un fuoristrada della società Caput Liberum. 

Data la zona impervia e irraggiungibile con l'ambulanza è stato attivato l'elisoccorso Pegaso che è atterrato sulla spiaggia e che ha trasferito il paziente in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale di Portoferraio per le cure del caso.

Alle operazioni di soccorso ha partecipato anche la Capitaneria di porto di Portoferraio e sono state abbastanza complicate per la difficoltà delle comunicazioni sia via radio sia via cellulare per la mancanza di copertura di segnale nella zona.

Elisoccorso Pegaso interviene sulla spiaggia del Canneto


Tag

Myrta Merlino a Matteo Salvini: «Le offro una camomilla...», «Solo se non è zuccherata, sennò la tassano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca