Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14°23° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 25 settembre 2018

Spettacoli giovedì 13 settembre 2018 ore 10:15

Biagio Antonacci: "L'Elba la mia ispirazione"

Biagio Antonacci

Il cantautore ha iniziato a scrivere le canzoni del suo nuovo album sull'isola, dove soggiorna a lungo. E ha trasmesso questa passione a suo figlio



RIO — Biagio Antonacci, uno di noi. Il cantautore milanese non dimentica mai di citare il suo grande amore per l'isola d'Elba, dove trascorre molto del suo tempo nella sua casa di Capo d'Arco, in riva al mare.

Una lunga intervista al settimanale Sorrisi e Canzoni TV  ricorda un pò tutta la sua carriera e rivela proprio l'inizio della scrittura di canzoni per un nuovo album, che sarebbe per lui il sedicesimo, avvenuta proprio all'isola d'Elba.

Oggi Antonacci, un anno dopo l’album Dediche e Manie e il lungo tour nei palazzetti con cui lo ha promosso, è a lavoro su nuove idee, ma non sembra avere alcuna fretta.

"Anche se non è passato molto tempo dalla pubblicazione di 'Dediche e manie - dice fra l'altro Biagio -  ho trascorso un periodo all’Isola d’Elba per scrivere nuova musica. Mi godo il riscontro del singolo “Mio fratello” in radio. Penso al futuro senza scadenze".

E a quanto pare la passione per la scrittura l’ha trasmessa anche al figlio Paolo, il suo primogenito di 23 anni, nato dalla sua unione con Marianna Morandi

"Quando i figli crescono  - dice ancora Biagio a TV Sorrisi e Canzoni -  noi genitori diventiamo spettatori delle loro vite. Vedo che Paolo scrive belle canzoni e sono fiero che abbia fatto tutto da solo".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità