Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°24° 
Domani 15°19° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 21 settembre 2019

Sport venerdì 29 marzo 2019 ore 16:30

L'ultratrailer Evangelisti alla scoperta dell'Elba

Michele Evangelisti mentre si allena nel Parco minerario di Rio

Michele Evangelisti parteciperà alla gara "Miniera in trail" e racconta la rinnovata sorpresa dell'Elba, ideale per vivere un mix di avventure



RIO — "Un corridore, uno a cui piace correre un po' dappertutto, montagne, isole, dove c'è qualcosa da scoprire", si presenta così in un video Michele Evangelisti, l'ultratrailer originario di Cecina, che attualmente vive a Como, divenuto famoso per le sue imprese sportive (qui un articolo sulla sua conquista dell'Australia) in quasi i tutti i continenti del mondo, attraversando percorsi impervi come montagne e deserto.

Michele Evangelisti in questi giorni si sta allenando all'Elba per partecipare domenica 31 Marzo alla settima edizione di Miniera in Trail a Rio Marina.

Percorrere i tracciati legati a questa gara per Michele Evangelisti ha rappresentato una piacevole e nuova scoperta dell'isola d'Elba, un modo diverso per conoscere popoli, persone e territorio, come è nel suo stile.

"L'Elba è uno dei luoghi simbolo - spiega Evangelisti, raccontando che ha frequentato l'isola fin da piccolo - è stata una rinnovata sorpresa, sembra di essere un po' su Marte, e ora che Marte va tanto di moda su Marte non c'è l'acqua ma all'Elba però il Lago Rosso c'è e ci si può correre. Questo fa di questa gara un po' un tesoro con un' Elba da scoprire negli angoli più nascosti quindi non solo mare ma tante piacevoli peculiarità".

E a proposito dell'Elba e del percorso di Miniera in Trail che attraversa gran parte delle miniere di ferro di Rio, Evangelisti spiega: "L'Elba è un mix di questa vegetazione mediterranea che qui si riscontra in maniera forte, di salite che sembra di essere in alta montagna, di discese che portano al mare e bisogna essere attenti a guardare questi squarci di mare che ci troviamo a volte a destra, a volte a sinistra, a volte a destra e a sinistra".

"L'Elba racchiude montagna, collina, spiaggia e mare ed è un bel mix concentrato di avventure in chiave toscana", ha infine aggiunto Evangelisti.

In fondo all'articolo è pubblicato il video in cui Michele Evangelisti racconta la sua Elba e mentre affronta le prove dei percorsi di Miniera in Trail.

Intervista M.Evangelisti Miniera in Trail


Tag

«Scendi, non ti voglio più!». Le nuove intercettazioni choc di Bibbiano

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca