Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°29° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 16 luglio 2019

Attualità domenica 25 settembre 2016 ore 13:50

Alta velocità, ritardi a cascata dopo l'incidente

I rilievi e le operazioni di soccorso dell'uomo travolto a Roma hanno provocato ritardi fino a 100 minuti per due treni ad alta velocità



FIRENZE — Domenica da dimenticare sulla linea dell'alta velocità. L'uomo investito è un cittadino romeno, urtato da un treno in corsa. Secondo quando ricostruito dalla Polfer non è in gravi condizioni.

Il traffico dei treni è lentamente ripartito dopo il nulla osta dell'autorità giudiziaria.

Durante i soccorsi e i rilievi della polizia ferroviaria i treni, nel tratto fra Roma Tiburtina e Settebagni, sono stati deviati sul percorso alternativo della linea convenzionale Roma
-Firenze. 

I ritardi maggiori sono stati registrati da due treni ad alta velocità che hanno registrato ritardi di un'ora e mezzo. Altri 15 treni, sempre ad alta velocità e un intercity hanno avuto rallentamenti fino a 30 minuti.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca