Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 26 marzo 2019

Attualità giovedì 28 febbraio 2019 ore 15:55

La bussola dei Confidi nella giungla del credito

SERVIZIO - CONFIRES, IL CREDITO PER LE PMI PASSA DA FIRENZE

Centinaia di operatori del settore riuniti a Firenze per l'evento nazionale dei Confidi organizzato da Res Consulting Group



FIRENZE — E' iniziata sulle note dell'Inno di Mameli la tredicesima edizione di Confires, l'evento nazionale dei Confidi, organizzata da Res Consulting Group al Grand Hotel Baglioni di Firenze. Obiettivo, fare il punto sul mercato e guardare al futuro del credito alle imprese. Perché, ha detto il presidente di Res Consulting Gianluca Puccinelli, serve un linguaggio universale, come la musica, per spiegare il significato e il ruolo dei Confidi, cioè in primo luogo supportare nell'accesso al credito le piccole e medie imprese, oltre 300mila quelle associate, offrendo garanzie al sistema bancario. Ma il ruolo del Confidi è ancora più ampio: è sempre più una cerniera tra le attività finanziarie e le imprese.

Piccole e medie imprese che sono l'ecosistema in cui la comunità dei Confidi opera, oltre che con lo strumento tradizionale di garanzia, anche con strumenti come piccoli presititi, consulenza e assistenza avvalendosi anche delle nuove tecnologie.

Tutte questioni affrontate nel corso dell'evento nazionale. Al centro dell'evento nazionale Confires a Firenze anche i rapporti tra Confidi e associazioni di categoria, banche, consulenti e società per rafforzarsi e creare valori comuni contro i rischi di crisi e recessione. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità