comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:19 METEO:FIRENZE14°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 24 ottobre 2020
corriere tv
Scontri a Napoli mentre De Magistris è in tv. La Annunziata: «Cosa ci fa qui?»

Attualità lunedì 05 ottobre 2020 ore 18:05

Il Covid infetta altri 185 toscani, due vittime

Covid medici

Dieci dei nuovi contagiati individuati in una RSA. Asintomatica oltre la metà dei nuovi infettati. I pazienti deceduti erano di Firenze e Pistoia.



FIRENZE — Altri 185 contagiati in 24 ore in Toscana, con età media di 41 anni. Questo il bilancio odierno del bollettino regionale sull'epidemia di Covid-19. Il totale delle persone contagiate, quindi, sale a 15.764. Del totale, 10 casi sono riferibili agli anziani ospiti di una RSA, tutti asintomatici.

Un caso è ricollegabile a rientri dall'estero, mentre un altro è riferibile a cittadino residente fuori regione la cui positività è stata notificata in Toscana. Il 42% della casistica è un contatto collegato a un precedente caso.

Rispetto a ieri si segnalano anche due decessi in più, uno a Firenze e uno a Pistoia: si tratta di due uomini con età media di 78 anni.

I guariti sono 10.531 (66,8% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 780.067, 5.314 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono oggi 4.065, +2,6% rispetto a ieri. I ricoverati sono 144 (19 in più rispetto a ieri), di cui 32 in terapia intensiva (6 in più). Oggi si registrano 2 nuovi decessi: 2 uomini, con un'età media di 78 anni.

Questa la distribuzione dei nuovi casi sul territorio toscano.

- 4.504 i casi complessivi a oggi a Firenze (43 in più rispetto a ieri), 999 a Prato (6 in più), 1.101 a Pistoia (12 in più), 

- 1.554 a Massa (9 in più), 1.937 a Lucca (26 in più), 1.776 a Pisa (52 in più), 795 a Livorno (1 in più), 

- 1.234 ad Arezzo (15 in più), 694 a Siena (19 in più), 620 a Grosseto (1 in più). 

Sono 550 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni (1 in più). Sono 61, quindi, i casi riscontrati oggi nell'Asl Centro, 88 nella Nord Ovest, 35 nella Sud est.

La situazione dei ricoveri: sono 144 i ricoverati (19 in più rispetto a ieri, più 15,2%), 32 in terapia intensiva (6 in più rispetto a ieri, più 23,1%). Complessivamente, 3.921 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (84 in più rispetto a ieri, più 2,2%). Sono 7.965 (267 in più rispetto a ieri, più 3,5%) le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 2.629, Nord Ovest 4.011, Sud Est 1.325).

Con i due nuovi decessi, il bilancio delle vittime in Toscana sale a 1.168 dall'inizio dell'epidemia cosi ripartiti: 421 a Firenze, 54 a Prato, 84 a Pistoia, 179 a Massa Carrara, 149 a Lucca, 97 a Pisa, 65 a Livorno, 53 ad Arezzo, 33 a Siena, 25 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione. Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 31,3 x100.000 residenti contro il 59,6 x100.000 della media italiana (11° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara, Firenze e Lucca.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità