Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -9°4° 
Domani -3°6° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 19 dicembre 2018

Attualità venerdì 15 settembre 2017 ore 17:05

Dieci milioni di euro per la Toscana a due ruote

La Regione ha stanziato nuovi fondi per la ciclopista dell'Arno. Finanziati anche progetti per Livorno e San Giovanni Valdarno



FIRENZE — In arrivo nuove risorse per far progredire la rete ciclabile in Toscana. Nei giorni scorsi la Regione Toscana ha valutato selezionato tra quelli presentati dagli enti locali sei nuovi progetti che saranno finanziati con fondi europei Por Creo per un valore complessivo di
8.437.500 euro.

Dei sei progetti selezionati, cinque riguardano la ciclopista dell'Arno, la grande via ciclabile che, abbinata al Sentiero della Bonifica, rappresenta l'asse centrale della rete regionale della mobilità ciclabile, per un valore di 7.187.500 euro. 

In particolare sono stati finanziati i progetti presentati dai Comuni di San Miniato (assegnati 1.360.000 euro), Empoli (1.450.000 euro), Cascina (1.451.200 euro), Pisa (2.500.000 euro) e dalla Provincia di Arezzo (426.300 euro) al fine di realizzare nuovi tratti di ciclopista dell' Arno che colleghino interventi già realizzati o finanziati.

 Il sesto progetto, invece, riguarderà la Provincia di Livorno, alla quale vengono destinati 1.250.000 euro.

A completare il quadro si aggiunge poi un ulteriore finanziamento statale da 1.033.950 euro concesso al Comune di San Giovanni Valdarno per la ciclopista del Valdarno Superiore, inserita all'interno del Piano nazionale della sicurezza stradale.

Le risorse assegnate in questi giorni si vanno ad aggiungere a importanti finanziamenti già assegnati in precedenza. Per la sola Ciclopista dell'Arno recedenti finanziamenti, per un totale di circa 23 milioni di euro di cui 16.742.650 finanziati dalla Regione Toscana ed il resto integrato dagli enti locali territorialmente interessati.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità