Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°20° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 16 settembre 2019

Cronaca martedì 02 maggio 2017 ore 10:08

Fiumi di cocaina dall'Olanda alla Toscana

Le indagini dei carabinieri di Firenze hanno portato all'arresto di nove persone nelle province di Firenze, Lucca, Prato e Napoli



FIRENZE — Un'organizzazione che importava cocaina dall'Olanda in Italia, passando dalla Svizzera, è stata scoperta dai carabinieri di Firenze. Le indagini hanno portato a nove misure di custodia cautelare in corso di esecuzione nelle province di Firenze, Lucca, Prato e Napoli.

Le ordinanze sono state emesse dal gip di Firenze su richiesta della Direzione distrettuale antimafia. Disposto anche l'obbligo di dimora per altre quattro persone. 

Secondo quanto spiegato a capo dell'organizzazione dedita al traffico di cocaina dall'Olanda ci sarebbe stata una famiglia albanese, residente nella provincia di Firenze.

Nel corso delle indagini, condotte dai carabinieri della compagnia di Borgo San Lorenzo, i militari hanno arrestato in flagranza due persone e sequestrato 2 chilogrammi di cocaina

Altre tre persone sono state arrestate dalla polizia svizzera, che ha sequestrato 4 chilogrammi di stupefacente.



Tag

L'entrata trionfale di Piero Angela al convegno con i guardiani di Star Wars: sorpresa e applausi dai presenti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca