comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:39 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 25 novembre 2020
corriere tv
Lilli Gruber a Conte: «Ha mai sentito Mario Draghi?». E il premier non la prende bene

Cronaca giovedì 13 agosto 2020 ore 19:15

Giornata nera, un morto in mare e un ferito sugli scogli

Un malore l'uomo recuperato ormai senza vita in acqua a Punta Ala. Nel livornese, brutta caduta sugli scogli del Romito per un venticinquenne



FIRENZE — Giornata drammatica sul fronte delle operazioni di soccorso alle persone in vacanza sulla costa toscana. 

In mattinata un uomo di 75 anni di Firenze è stato recuperato ormai senza vita da alcuni ragazzi in mare a Punta Ala. Sono stati loro a portarlo fino allo scoglio più vicino dove poi è arrivata la Capitaneria di Porto di Castiglione della Pescaia. Da quanto emerso, a ucciderlo sarebbe stato un malore. La salma è stata trasferita all'obitorio della Misericordia per l'esecuzione del tampone per il Covid-19, come previsto dalla procedura.

Sempre oggi, sulla scogliera del Romito, è stato poi soccorso un ragazzo ferito in seguito a una brutta caduta sulle rocce. Si tratta di un ragazzo di 25 anni, anche lui della provincia di Firenze, che i vigili del fuoco hanno recuperato tramite verricello e portato in elicottero fino all'ospedale. 

Nella stessa giornata se la sono vista brutta anche cinque persone a bordo di una barca che si è rovesciata all'isola di Capraia (vedi articolo correlato): sopra c'erano anche una bambina e una donna incinta recuperate dalla Guardia Costiera.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità