comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°26° 
Domani 17°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 26 maggio 2020
corriere tv
Multa le auto in sosta, insulti e minacce alla vicecapo dei vigili di Iseo

Attualità mercoledì 21 marzo 2018 ore 15:25

I giovani toscani vittime delle fake news

SERVIZIO CORECOM, INTERNET E MINORI 2018

Un tour nelle scuole della Toscana e repressione delle cattive abitudini sul web al centro dell'edizione 2018 di 'Internet e minori' del Corecom



FIRENZE — Fake news e cyberbullismo sono le nuove insidie per i giovani che sempre più fanno uso dei social network. Per questo il progetto di Internet e minori realizzato dal Corecom, realizzato insieme al Dipartimento di Scienze Sociali dell'Università di Siena, quest'anno punta anche a educare i ragazzi delle scuole toscane a un sano e corretto uso di internet. Prima tappa a Prato e finale a Cortona dove i giovani saranno coinvolti in un laboratorio.

L'edizione 2018 è stata presentata da Enzo Brogi, presidente del Corecom Toscana, Mario Morcellini, commissario Agcom, Maurizio Boldrini, docente dell’Università di Siena e responsabile scientifico del progetto, Tiziano Bonini del dipartimento di Scienze sociali, politiche e cognitive dell’Università di Siena, Filippo Lucci, coordinatore nazionale Corecom.

"Deve essere chiaro ai giovani - ha detto Enzo Brogi - che nell’uso dei social si può rimanere imbrigliati. Oggi le aziende, per assumere qualcuno, preferiscono guardare il suo profilo social anziché il suo curriculum. Il digitale è una grande opportunità, ma anche una spada di Damocle”.

Profili che spesso diventano terreno fertile per gli episodi di cyberbullismo e per la cattiva informazione di cui i minori, secondo i dati di 'Internet e minori' sono le prime vittime. La fragilità dei più giovani davanti alle insidie sul web cambia a seconda dell'età.

Da qui l'esigenza di un'educazione digitale sempre più adeguata ai tempi, alla luce, è stato spiegato, della capacità della comunicazione digitale di influenzare non solo la vita dei singoli ma anche gli equilibri internazionali. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità