Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°16° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 24 ottobre 2019

Politica venerdì 30 agosto 2019 ore 17:30

Il M5S boccia il patto giallorosso alle regionali

Giacomo Giannarelli

Stop a un'eventuale replica dell'accordo Pd-M5S dal capogruppo regionale Giannarelli. "Non faremo alleanze con nessun partito"



FIRENZE — Le tentazioni giallorosse che aleggiano nell'aria dopo l'accordo (ancora non sancito dalla nascita del governo) messo insieme a livello nazionale da Pd e M5S per risolvere la crisi di governo per ora in Toscana non attecchiscono in casa Cinque Stelle. 

A frenare sulle ipotesi di eventuali accordi in vista delle elezioni regionali 2020 è stato il capogruppo pentastellato in Consiglio regionale Giacomo Giannarelli: "Ricordiamo che il M5S è un movimento post-ideologico. Riteniamo - ha scritto su Facebook - che sono superati gli schemi di destra e sinistra". Conclusione: "Il Movimento 5 Stelle non farà alleanze con nessun partito". 

E intanto anche a Roma l'accordo traballa, con il condizionale usato dal capo politico Luigi Di Maio dopo le consultazioni per la formazione dell'esecutivo con il presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte: "O passano i nostri punti del programma o meglio tornare al voto", ha detto rimescolando un'altra volta le carte di un gioco che sembrava fatto.



Tag

Manovra, Fioramonti: "Sono preoccupato, risorse per la scuola sembrano poche"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità