FIRENZE
Oggi 20°30° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 01 luglio 2016

Cronaca domenica 20 marzo 2016 ore 15:00

In terapia intensiva la bimba finita nel burrone

Restano gravissime le condizioni della piccola recuperata in un canalone insieme alla nonna e trasportata in ipotermia al Meyer di Firenze

FIRENZE — I medici stanno facendo di tutto per salvarla e le sue condizioni restano molto gravi, così come quelle della nonna trasportata in un altro ospedale. 

La piccola di diciotto mesi è stata recuperata da un burrone insieme alla nonna e trasportata in ipotermia presso l'ospedale pediatrico Meyer di Firenze. La nonna ha un trauma cranico.

Nonna e nipotina erano scomparse da Reggello e sono state ritrovate dopo una notte di ricerche in un canalone vicino alla frazione di Cascia in località Ponte a Motrione. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Palio

Cronaca

Cronaca