Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°20° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 16 settembre 2019

Attualità giovedì 05 novembre 2015 ore 17:20

La Lega dalla Toscana a Bologna con la ruspa

L'8 novembre manifestazione della Lega a Bologna. Ma anche un weekend di mobilitazione in Toscana dove la Lega pagherà il parcheggio dell'ospedale



FIRENZE — Entreranno a Bologna con un corteo di pullman aperto da una ruspa presa a noleggio e trasportata sul cassone di un camion. La Lega Nord Toscana si presenterà  così  nel capoluogo emiliano il prossimo 8 novembre in occasione della manifestazione nazionale "Liberiamoci" organizzata dal Carroccio e lanciata da Matteo Salvini.  L'appuntamento nazionale, sarà preceduto da una serie di iniziative organizzate in Toscana dalla Lega il 6 e 7 novembre. 

Oltre venti appuntamenti: al Meyer di Firenze, all'Ospedale Versilia di Lido di Camaiore, al Cisanello di Pisa, al S.Stefano di Prato, al nosocomio di Siena, al San Luca di Lucca, nella giornata di sabato, la Lega, in determinati orari, paghera il costo della sosta agli utenti che si recheranno a trovare i propri cari, ricoverati nei predetti ospedali. Il tutto, in segno di protesta contro l'istituzione dei parcheggi a pagamento nelle strutture ospedaliere toscane. 

Previsti poi, dei presidi davanti ad alcune prefetture, "perché - ha sottolineato Manuel Vescovi -  dobbiamo liberaci dall'idea di aiutare sempre il clandestini a discapito degli italiani", ma anche davanti ai centri di Equitalia, "contro una fiscalita' assurda: noi diciamo 15% fisso, se evadi vai in galera". 

Ecco tutti gli appuntamenti:

Nella città di Firenze, nei giorni 6 e 7 novembre, dalle ore 10.00 alle 13.00, presidio davanti alla Prefettura, mentre il giorno successivo, 7 novembre, sempre dalle ore 10.00 alle 13.00, gli esponenti della Lega Nord, pagheranno il costo del parcheggio a tutti quelli che si recheranno all’ospedale Meyer.

Nella città di Grosseto, il 6 novembre dalle ore 09.00 alle 13.00, presidio davanti alla Prefettura.

Nella città di Empoli, per la giornata del 6 novembre dalle ore 14.30 alle 18.30, presidio per la sicurezza in Via del Giglio.

Nella città di Livorno, il 6 novembre dalle ore 15.00 i rappresentanti del Carroccio saranno presso la Casa famiglia il Melo (Via Caduti del Lavoro), mentre il giorno successivo, ci sarà un presidio davanti alla Prefettura (orario 10.00-18.00).

Nella città di Lucca il 6 novembre dalle ore 10.00 alle 12.00 i rappresentanti del Carroccio saranno davanti alla Prefettura, mentre il giorno 7 novembre, saranno all’Ospedale San Luca (dalle ore 10.00 alle 12.00) per pagare il costo del parcheggio a tutti coloro che si recheranno al predetto nosocomio.

A Lido di Camaiore il 7 novembre dalle ore 10.00 alle 12.00 i rappresentanti del Carroccio saranno all’Ospedale Versilia per pagare il costo del parcheggio a tutti coloro che si recheranno al predetto nosocomio.

A Quarrata il 7 novembre dalle ore 08.30 alle 13.00 i rappresentanti del Carroccio organizzano un presidio davanti al Comune

Nelle città di Carrara e Massa, nei giorni 6 e 7 novembre. Il 6 dalle ore 11.30 alle 12.30, presidio davanti all’ospedale di Carrara, mentre il giorno successivo, dalle ore 11.00 alle 13.00, gli esponenti della Lega Nord, saranno davanti alla sede massese di Gaia.

Nella città di Pisa, il 6 novembre dalle ore 09.00 alle 13.00, presidio davanti alla sede di Equitalia, mentre il giorno successivo, dalle ore 09.30 alle 12.30, gli esponenti della Lega Nord, saranno all’Ospedale di Cisanello per pagare il costo del parcheggio a chi si recherà al predetto nosocomio.

Nella città di Prato, il 6 novembre dalle ore 11.00 alle 12.00, presidio davanti alla sede di Equitalia (Viale Marconi), mentre il giorno successivo, dalle ore 13.30 alle 15.00, i rappresentanti del Carroccio, saranno all’Ospedale Santo Stefano per pagare il costo del parcheggio a chi si recherà al predetto nosocomio.

Nella città di Siena, il 6 novembre dalle ore 16.00 alle 18.00, presidio davanti alla sede del Rettorato, mentre il giorno successivo, dalle ore 09.00 alle 11.00, i rappresentanti del Carroccio, saranno presso il locale ospedale delle Scotte, per pagare il costo del parcheggio a chi si recherà al predetto nosocomio.

Nella città di Arezzo, il 6 novembre dalle ore 08.30 alle 13.30, presidio davanti alla sede di Equitalia (Via Guido Monaco), mentre il giorno successivo, vi sarà un presidio nei pressi della Prefettura (orario 08.30-13.30).

MANUEL VESCOVI SU INIZIATIVE LEGA NORD PER MANIFESTAZIONE BOLOGNA - video
FIORENZO SMARZI SU INIZIATIVE LEGA NORD PER MANIFESTAZIONE BOLOGNA - video


Tag

L'entrata trionfale di Piero Angela al convegno con i guardiani di Star Wars: sorpresa e applausi dai presenti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca