Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°13° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 07 dicembre 2019

Cronaca venerdì 31 maggio 2019 ore 09:00

Dall'Albania con le barche cariche di marijuana

Sgominata una banda di narcotrafficanti, composta da albanesi e italiani, che importava marijuana in Italia. Arresti e perquisizioni a Firenze e Siena



FIRENZE — In corso dalle prime luci dell'alba un’operazione dei carabinieri del Comando Provinciale di Firenze, coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia del capoluogo toscano, nei confronti di un’associazione per delinquere dedita al traffico internazionale di stupefacenti.
Cinque le persone destinatarie di provvedimenti di custodia cautelare emessi dal gip, nelle province di Firenze, Siena, Brindisi e in Albania a Valona.
Le indagini hanno permesso di individuare un gruppo criminale organizzato, composto prevalentemente da soggetti di nazionalità albanese, dedito all’importazione, al trasporto e alla distribuzione di ingenti quantitativi di marijuana. 

Lo stupefacente, trasportato a bordo di imbarcazioni dall’Albania sulle coste pugliesi, veniva inviato, in un flusso costante, alle principali piazze di smercio italiane. Nel corso dell’attività investigativa è stata sequestrata circa mezza tonnellata di marijuana.



Tag

Salvini: «Denunciato da Carola Rackete. E noi la contro-denunciamo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità