Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -2°5° 
Domani -1°3° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 12 dicembre 2019

Cronaca lunedì 11 novembre 2019 ore 14:50

Ministro della salute cinese visita la sanità toscana

MA Xiaowei con Enrico Rossi

Il presidente della Regione Rossi e l'assessora Saccardi lo hanno accompagnato a visitare l'ospedale di Santa Maria Nuova e il Meyer



FIRENZE — Il presidente Enrico Rossi ha ricevuto stamani, nella Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati, il ministro della salute cinese MA Xiaowei. Rossi era accompagnato dall'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, dal direttore della direzione diritti di cittadinanza e coesione sociale Carlo Rinaldo Tomassini e da altri dirigenti dell'assessorato. Con il ministro MA Xiaowei c'erano cinque funzionari della National Health Commission, il Ministero della salute cinese. In Italia già da qualche giorno, venerdì scorso la delegazione cinese aveva incontrato a Roma il ministro della salute Roberto Speranza.

La visita di stamani a Firenze è a seguito della firma, avvenuta nel giugno scorso in maniera disgiunta, di un accordo quadro di collaborazione tra HHDC (Centro per lo sviluppo delle risorse umane in sanità) della Commissione Nazionale per la Salute della Repubblica Popolare Cinese, sui seguenti temi: gestione sanitaria, salute pubblica e medicina clinica, ricerca sanitaria, sistema di emergenza sanitaria, integrazione tra medicina tradizionale cinese e medicina occidentale, salute globale.

La visita del ministro della salute cinese era stata preceduta, pochi giorni fa, dalla visita di cinque alti dirigenti della National Health Commission (Ministero della salute), ai quali è stato presentato il funzionamento del Servizio sanitario toscano; poi la delegazione era andata all'ospedale di Careggi, per una visita alla control room delle sale operatorie.

Stamani, dopo l'incontro e lo scambio di saluti e di regali nella Sala Pegaso, il gruppo si è spostato nel vicino ospedale di Santa Maria Nuova. Ad accoglierli, il direttore genrale della Asl Toscana centro Paolo Morello Marchese, che, dopo una breve presentazione del Sistema sanitario toscano, fatta dal direttore dell'assessorato Carlo Rinaldo Tomassini, ha guidato il gruppo per una visita dello storico ospedale fiorentino. La mattinata si è conclusa all'ospedale pediatrico Meyer, dove la delegazione è stata accolta dal direttore generale della Aou Alber to Zanobini, che ha fatto visitare loro le eccellenze dell'ospedale pediatrico.

La collaborazione tra Regione Toscana e Cina in ambito sanitario

Da circa dieci anni sono attive sul territorio toscano molte collaborazioni con la Cina in ambito sanitario, soprattutto per quanto riguarda la formazione degli operatori e gli scambi di buone pratiche.

Negli ultimi dieci anni la Asl Toscana Centro e l'AOU Senese hanno portato avanti una cospicua attività di formazione in ambito medico e sanitario con corsi brevi, a medio e lungo termine. Nelle strutture del SSR sono stati formati 1.740 professionisti cinesi: 1.440 nella AOU Senese e 300 nella Asl Toscana Centro.

L'accordo tra Regione Toscana e Health Human Resources Development Center (HHRDC), National Health Commission, PR China

Nel marzo 2017la Regione Toscana ha costituito il "Presidio affari europei e internazionali in ambito sanitario, socio-sanitario e sociale". Si tratta di un modello organizzativo che permette la messa in rete di tutti i soggetti del Sistema sanitario regionale in tema di politiche europee, risorse, bandi, iniziative e collaborazioni di respiro internazionale. All'interno della rete Presidio, coordinata dalla Regione Toscana, sono stati costituiti dei gruppi di lavoro su temi specifici di particolare interesse, quali la ricerca e l'invecchiamento sano e attivo, per il quale la Regione Toscana è Reference Site in Europa nell'ambito dell'European Innovation Partnership for Active and Healthy Aging.

E' stato anche costituito un gruppo di lavoro che riunisce i soggetti che operano scambi formativi e di buone pratiche con la Repubblica Popolare Cinese, e in particolare con il Ministero della Salute cinese.



Tag

Grassi passa alla Lega, il suo intervento in Senato: "Non mi riconosco piu' nelle politiche del M5s"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Cronaca