Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 26 febbraio 2020

Cronaca lunedì 19 agosto 2019 ore 18:20

Odio razziale, sequestrata emittente radiofonica

foto di repertorio

Il sequestro preventivo è stato disposto dal Tribunale del Riesame che ha accolto l'appello della procura di non far proseguire le trasmissioni



SCANDICCI — Il Tribunale del Riesame ha disposto con un'ordinanza il sequestro preventivo dell'emittente radiofonica Radio Studio 24. I giudici hanno accolto l'istanza presentata dalla pm Christine Von Borries in merito alla necessità di non far proseguire le trasmissioni condotte dal titolare, Guido Gheri, indagato per diffamazione e per istigazione all'odio razziale ed etnico proprio per quanto dichiarato in alcune trasmissioni.

Il provvedimento di sequestro è stato eseguito dai Carabinieri che hanno apposto i sigilli al trasmettitore dell'emittente.



Tag

Il vice ministro della Salute iraniano suda in conferenza: positivo al coronavirus

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità