Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°14° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 07 dicembre 2019

Attualità martedì 30 agosto 2016 ore 13:56

Olimpiadi 2024, la Toscana verso la candidatura

Il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani lancia la proposta dei giochi olimpici a Firenze e nelle città toscane. "Ma solo se Roma dice no"



FIRENZE — Le Olimpiadi del 2024 a Firenze e in Toscana. Potrebbe accadere, ma solo se Roma dicesse di no e se dovesse sfumare l'ipotesi del commissario per firmare al posto del sindaco Virginia Raggi. Un'eventualità, quindi, ma un'eventualità non così remota visto che il presidente del Consigio regionale della Toscana Eugenio Giani ne parlerà il 6 settembre nella riunione nazionale del Coni. 

Intanto la proposta c'è e se anche i tempi sono stretti, con i dossier devono essere presentati entro il 2017, resterebbero, spiega Giani, cinque anni per procedere con i lavori negli impianti sportivi di cui già la Toscana è ben dotata. A partire da Firenze con la spinta che la realizzazione del nuovo stadio nell'area Mercafir potrebbe ricevere dalla realizzazione dei giochi in Toscana. Qui si giocherebbe a calcio, mentre allo stadio Franchi, dopo apposita risistemazione, arriverebbe l'atletica. E ancora il basket a Siena, il pugilato a Livorno, il wind surf sull'Argentario, la scherma a Pisa, il beach volley in Versilia e il tiro con l'arco tra le mura di Lucca. Solo per citare alcune delle possibili destinazioni delle diverse competizioni. 

Il se, ovviamente è d'obbligo, vista l'indecisione che ancora c'è su Roma. Intanto, però, dopo il sogno delle medaglie olimpiche conquistate dai suoi atleti a Rio, la Toscana continua a sognare i cinque cerchi. 

Servizio di Dario Pagli


Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità