Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 3° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 14 dicembre 2019

Cronaca domenica 15 ottobre 2017 ore 18:10

Picchiano un giovane e poi tentano di investirlo

In via dei Servi una donna ha aggredito un ragazzo di 20 anni e poi è salita su un'auto. Testimoni hanno preso la targa, indaga la polizia



FIRENZE — Un calcio tirato in pieno petto lo ha fatto cadere a terra e picchiare violentemente la testa sull'asfalto di via dei Servi, in pieno centro. A salvarlo da conseguenze più gravi sarebbero state alcune persone che avrebbero impedito ad un'auto di travolgerlo mentre era a terra.  La vittima, un ragazzo di 20 anni di origini marocchine ricoverato la notte scorsa all'ospedale di Careggi con una prognosi di 30 giorni, sarebbe stato aggredito, secondo alcuni testimoni, da una donna straniera poi fuggita a bordo dell'auto il cui conducente ha cercato di investirlo. 

Gli agenti delle volanti di polizia, arrivati subito sul posto, hanno ascoltato i testimoni. Sembra che qualcuno sia riuscito a prendere il numero di targa dell'auto. L'aggressione è avvenuta la notte scorsa, poco dopo le 2, all'altezza dell'incrocio tra via dei Servi e via Alfani. Per il momento la donna e l'autista dell'auto sono riusciti a far perdere le loro tracce.



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca