Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 08 dicembre 2019

Politica lunedì 05 marzo 2018 ore 02:20

Renzi è senatore con il 44 per cento

Nel giorno della sconfitta più cocente per il Pd, il segretario è stato eletto al Senato con il doppio dei voti dell'avversario del centrodestra



FIRENZE — Il segretario del Pd Matteo Renzi è senatore. Anche se queste politiche 2018 saranno ricordate per i trionfi elettorali del Movimento 5 Stelle e della Lega Nord (che potrebbero non essere sufficienti per governare), il segretario del Pd ha comunque conquistato il suo posto a Palazzo Madama con il 43,9 per cento delle preferenze contro il 24,9 dell'avversario del centrodestra Alberto Bagnai, il 19,5 di Nicola Cecchi del Movimento 5 Stelle, il 6,7 della candidata di LeU Alessia Petraglia.

Nella sede del Nazareno stasera l'unico commento alla tornata elettorale è arrivato dal ministro dell'economia Maurizio Martina che ha definito la sconfitta chiara e schiacciante per il Pd. "Renzi parlerà domani" ha poi precisato Martina. E se nel suo discorso il segretario dei dem inserirà anche la parola dimissioni è tutto da vedere. Ma nessuno, di fronte al risultato elettorale, se la sente di escluderlo.



Tag

Manovra, Boschi: «Lavoreremo per eliminare del tutto sugar tax»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità