Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°20° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 16 settembre 2019

Attualità giovedì 08 agosto 2019 ore 17:00

L'arte salvata dai disastri, la Toscana al top

La protezione civile regionale è la prima in Italia a disporre di un modulo per mettere in salvo le opere minacciate da alluvioni e terremoti



FIRENZE — Un modulo specifico da inserire nella colonna mobile per salvare le opere d'arte che rischiano la distruzione in occasione di calamità naturali come alluvioni e terremoti. Da oggi ne dispone la protezione civile regionale grazie a una delibera approvata nel corso dell'ultima giunta regionale. Il modulo, finanziato dal Dipartimento nazionale della protezione civile, sarà a disposizione per tutto il territorio nazionale

In questo modo, ogni volta che si verificherà un'emergenza, i funzionari dei beni culturali potranno essere trasferiti sul posto e saranno messi a disposizione specifici container per ospitare e trasferire le opere d'arte interessate in luoghi sicuri.  

Nella stessa giunta l'assessora alla Protezione civile Federica Fratoni ha fatto approvare un'altra delibera che utilizza i 3 milioni e mezzo di euro stanziati dal Dipartimento per l'acquisto e la manutenzione dei mezzi occorrenti per le operazioni di soccorso alla popolazione civile.



Tag

L'entrata trionfale di Piero Angela al convegno con i guardiani di Star Wars: sorpresa e applausi dai presenti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca