Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°16° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 24 ottobre 2019

Lavoro mercoledì 30 marzo 2016 ore 12:44

Firenze si sveste per la vertenza Guess

Servizio di Rene' Pierotti

Nuovo sciopero con corteo per le strade del centro storico dei lavoratori dell'azienda che vuol trasferire in Svizzera l'ufficio stile e prodotto



FIRENZE — L'operazione annunciata dalla dirigenza della Guess mette a rischio in Toscana 90 posti di lavoro.

In occasione dello sciopero di oggi, promosso dalla Filctem Cgil, i lavoratori hanno sfilato per le strade e le piazze del centro fiorentino da via degli Speziali fino al ponte Santa Trinita dove si sono tolti simbolicamente alcuni indumenti per poi appenderli ad una corda sostenuta da altri colleghi. 

"Vogliamo denunciare la situazione della Guess e la progressiva perdita di competenze nel settore moda a Firenze da sempre capitale del gusto e del fashion" hanno spiegato i manifestanti.

Hanno preso parte alla manifestazione, oltre ai lavoratori della Guess, anche delegazioni di lavoratori di alcune aziende del territorio che stanno incontrando analoghe difficoltà.

La mobilitazione dei lavoratori della Guess è proseguita nel web con l'attivazione di una pagina facebook  e una petizione online rivolta al ceo Victor Herrero.



Tag

Manovra, Fioramonti: "Sono preoccupato, risorse per la scuola sembrano poche"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità