Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°30° 
Domani 21°31° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 25 giugno 2019

Attualità giovedì 26 novembre 2015 ore 18:40

Sui treni toscani 16mila controlli in 3 giorni

Più di 900 persone senza biglietto sono state allontanate dai convogli dalle squadre speciali prima di salire. Multe per 20mila euro. E' solo l'inizio



FIRENZE — Primo bilancio dell'attività straordinaria di controllo messa in atto da Trenitalia impegnando, solo in Toscana, oltre 50 agenti divisi in cinque squadre. Un'iniziativa che a breve entrerà a far parte del sistema per abbattere l'evasione dal pagamento dei biglietto.

Durante le verifiche eseguite in 3 giorni su 71 treni regionali in Toscana, sono stati controllati 16mila viaggiatori e venduti a bordo 454 biglietti, con un incasso di 2.750 euro.

Su 900 persone che hanno cercato di salire a bordo senza biglietto ce ne sono state 15 per le quali si è reso necessario l'intervento della Polfer.

I controlli si sono cocentrati sulle linee Empoli-Pisa, Firenze, Pistoia-Lucca-Viareggio, Pisa-La Soezia, Siena-Empoli, Pontassieve-Borgo San Lorenzo. I filtri anti-abusivi sono stati invece allestiti nelle stazioni di Pisa, Pontedera, Empoli, Castelfiorentino, Lucca, Pescia, Prato Porta al Serraglio.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca