Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14°17° 
Domani 12°17° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 19 ottobre 2019

Cronaca martedì 07 maggio 2019 ore 18:55

Tentò di uccidere due cinesi, preso il latitante

Deve scontare sette anni e tre mesi l'uomo che il 20 aprile 2015 ferì gravemente due connazionali a pochi passi dalle mura storiche di Prato



PRATO — La polizia ha rintracciato e arrestato un trentacinquenne cinese che, insieme a un connazionale tuttora latitante, il 20 aprile 2015 aggredì e ferì in modo grave due cittadini cinesi nei pressi di un bar di via Cavour, a poca distanza dalle mura storiche di Prato. 

I carabinieri, che all'epoca dei fatti condussero le indagini, sono riusciti a risalire alle identità degli aggressori, anch'essi cinesi. 

Il latitante arrestato per il momento è stato trasferito nel carcere della Dogaia. I reati di cui è accusato sono tentato omicidio e porto di armi e oggetti atti a offendere. 



Tag

Meloni a Roma: «Cinquestelle stretti in auto blu come sardine in salamoia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità