Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°11° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 21 novembre 2019

Attualità lunedì 04 gennaio 2016 ore 16:07

Treni, calano le rapine e i furti di rame

Secondo la Polfer regionale i reati commessi sui convogli e nelle stazioni si sono ridotti del 15%: dimezzati i furti dell'oro rosso lungo le linee



FIRENZE — Rispetto al 2014 i furti e le rapine sono calati del 12%, mentre i furti di rame lungo le direttrici regionali si sono ridotti del 46%.

Dati positivi, messi in fila dalla polizia ferroviaria della Toscana che nel corso dell'anno ha controllato quasi 95mila persone, arrestandone 156 e denunciandone 778.

Questo grazie a un massiccio dispiegamento di forze: 12.623 pattuglie in stazione e 2.617 a bordo treno, per un totale di 5.117 convogli scortati.

Per quanto riguarda i furti di rame le forze dell'ordine si sono concentrate lungo gli assi ferroviari e hanno arrestato 13 persone da cui sono stati recuperati oltre 3 mila chilogrammi di oro rosso.

Controlli a tappeto anche nei centri di raccolta dei metalli.



Tag

Ex Ilva, Conte: «All'incontro con il signor Mittal porterò la determinazione di un paese del G7»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità