FIRENZE
Oggi 15°23° 
Domani 14°22° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 31 maggio 2016

Attualità venerdì 08 gennaio 2016 ore 16:35

Turismo e agricoltura salveranno la costa

Servizio di Tommaso Tafi

Secondo un sondaggio commissionato dal Pd, per i residenti le emergenze sono due: occupazione e infrastrutture. Ma c'è grande ottimismo per il futuro

FIRENZE — Il sondaggio è stato realizzato dall'istituto di ricerca Ipsos su richiesta del gruppo del Partito democratico in Consiglio regionale, che ha provato così a tastare il terreno in vista della stesura del piano strategico di sviluppo dell'economia costiera. 

Le risposte arrivate dai cittadini sono quelle che i dirigenti del Pd si aspettavano e avevano messo in fila insieme al presidente Enrico Rossi già in fase di stesura del programma elettorale.

Due le preoccupazioni principali: la disoccupazione, che non fa dormire sonni tranquilli a sei cittadini su 10 e il ritardo infrastrutturale della costa rispetto all'interno.

La neonata commissione Costa, istituita in Consiglio regionale e presieduta da Antonio Mazzeo, organismo che gode della fiducia di oltre il 55% dei cittadini del litorale, si concentrerà in particolare sul rilancio dell'occupazione, mentre sul fronte infrastrutturale l'idea è quella di andare avanti con i progetti già intrapresi.

Progetti che però non sono conosciuti dai cittadini. Solo uno su cinque degli interpellati afferma infatti di aver sentito parlare, ad esempio, dell'accordo di programma siglato per il rilancio del porto di Livorno

Anche per questo il Pd ha chiesto uno sforzo da parte di tutte le amministrazioni per valorizzare il lavoro svolto e per cambiare passo sul tema delle infrastrutture. 
Appello che Mazzeo ha rivolto in particolare al sindaco pentastellato di Livorno Filippo Nogarin, invitandolo a non trincerarsi dietro ai no di principio ma aprirsi al confronto. Non prima però, ha detto Mazzeo, di aver verificato l'esistenza o meno di una maggioranza pronta a sostenerlo ancora.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità