Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 7° 
Domani -1°6° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 10 dicembre 2019

Cronaca lunedì 14 gennaio 2019 ore 16:07

Giovane ricoverata, è meningite di tipo B

La tipizzazione eseguita dal laboratorio del Meyer ha dato esito positivo. La 25enne si era vaccinata nel 2016. E' ancora grave



FIRENZE — La ragazza di Signa colpita da meningite di tipo B, ricoverata in rianimazione all'ospedale Careggi di Firenze, è stabile. Le sue condizioni, fanno sapere dall'azienda ospedaliera, sono stabili e llei risponde alle terapie, ma la prognosi resta riservata.

 Il meningococco B è meno aggressivo del menigococco C e quindi per questo caso, pur trattandosi di menigite, la prognosi è migliore rispetto alla sepsi.

 “Questo dato – hanno commentato dall’unità funzionale igiene pubblica- è tranquillizzante in relazione alla notizia dell’avvenuta vaccinazione nel 2016 con Menveo”.

Intanto è scattata la profilassi per le persone che sono state a stretto contatto con la giovane.



Tag

Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità