Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°17° 
Domani 12°17° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 18 ottobre 2019

Attualità lunedì 17 giugno 2019 ore 19:20

Migliaia di persone rendono omaggio a Zeffirelli

Foto della senatrice Caterina Biti

Tante le visite presso la camera ardente allestita a Palazzo Vecchio. Le esequie nella Cattedrale di Santa Maria del Fiore, poi le Porte Sante



FIRENZE — In migliaia hanno portato il loro omaggio al regista Franco Zeffirelli, deceduto sabato nella sua casa di Roma. La camera ardente allestita nel Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio ha accolto un flusso continuo di visitatori fin dalle 11 con la presidente del Senato, Elisabetta Casellati e l'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino. Tra coloro che si sono recati a Palazzo Vecchio durante la giornata anche Narciso Parigi, Carla Fracci, Vittorio Sgarbi e Mario Monti, Alice ed Ellen Kessler, Katia Ricciarelli. Non è mancato un omaggio da parte della Fiorentina con Joe Barone e Giancarlo Antognoni che hanno deposto una maglia viola con un numero uno ed il nome "Zeffirelli".

Per la giornata di martedì il sindaco Dario Nardella ha proclamato il lutto cittadino con bandiere a mezz'asta e vessilli a lutto sui mezzi pubblici. Da parte del primo cittadino anche l'invito ad abbassare le serrande durante le esequie che saranno celebrate nella Cattedrale di Santa Maria Del Fiore dall'Arcivescovo di Firenze il Cardinale Giuseppe Betori.

Il feretro, una volta lasciata la camera ardente, che sarà aperta anche martedì tra le 9 e le 10, farà un passaggio davanti all'ex Tribunaledi piazza San Firenze dove ha sede la Fondazione Zeffirelli presso la quale è conservato il prezioso archivio del maestro e che ha ricevuto in queste ore numerose visite. 

Dopo la messa in Duomo l'ultimo saluto della città a Franco Zeffirelli avverrà presso il Cimitero monumentale delle Porte Sante dove il maestro riposerà nella cappella di famiglia sulla collina di San Miniato al Monte.



Tag

Richard Gere a «Piazzapulita»: «Salvini vorrebbe che portassi i migranti a Hollywood? Se avessi un aereo privato, lo farei»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca