Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 17 giugno 2019

Cronaca lunedì 04 settembre 2017 ore 18:14

Ragazzina offesa con insulti razzisti sul bus

A denunciare il fatto sui social la madre della minore, Lorenza Giani, ex segretaria cittadina del Pd. La figlia è stata offesa con insulti razzisti



FIRENZE — E' tornata a casa piangendo spaventata perché qualcuno sull'autobus che l'avrebbe riportata a casa l'ha riempita di insulti, razzisti e sessisti. Vittima di questa brutta vicenda una ragazzina di 17 anni, con la pelle ambrata, che è stata presa di mira prima con complimenti spinti, poi con insulti razzisti.

Arrivata a casa a raccontato tutta alla madre, Lorenza Giani, che poi si è sfogata su Facebook: "L'unica colpa di mia figlia? Essere donna di un colore della pelle diverso dalla maggioranza degli italiani". 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca