Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -4°8° 
Domani -7°6° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 17 dicembre 2018

Cultura mercoledì 02 maggio 2018 ore 16:30

Gino Bartali cittadino di Israele

Il presidente del mausoleo della Shoah di Gerusalemme ha consegnato alla nipote del campione la cittadinanza onoraria postuma conferita al nonno



GERUSALEMME — Il grande Gino Bartali è cittadino onorario di Israele per l'impegno profuso nel salvare la vita a moltissime persone ebree durante la persecuzione nazifascista. L'onorificienza è stata consegnata oggi alla nipote del campione, Gioia, da Avner Shalev, presidente di Yad Vashem, il mausoleo dell'Olocausto di Gerusalemme. La cerimonia si è svolta a due giorni dalla partenza dal Giro d'Italia proprio da Gerusalemme.

"Il popolo e lo Stato di Israele ricorderanno per sempre Gino Bartali, campione di sport e campione di vita - ha detto Avner Shalev - Bartali non ha rinunciato a fare del mondo un posto migliore. Un uomo eccezionale che ha saputo andare contro una maggioranza che non lo ha sostenuto".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca