FIRENZE
Oggi 11°26° 
Domani 23° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 29 settembre 2016

Attualità sabato 13 febbraio 2016 ore 16:40

"Giulio vive nella lotta"

Così recita lo striscione apparso in tribuna allo stadio Castellani mentre si stava disputando il match Empoli-Frosinone. Un omaggio a Giulio Regeni

FIRENZE — "Empoli stands with Egyptians workers. Giulio vive nella lotta". 

E' un messaggio chiarissimo quello contenuto su uno striscione dallo sfondo rosso apparso in tribuna Maratona allo stadio Castellani di Empoli nel corso della partita di serie A tra i padroni di casa e il Frosinone.

Un omaggio da parte di alcuni tifosi azzurri - in quel settore di solito siedono gli ultrà del gruppo Desperados - a Giulio Regeni, il ricercatore friulano di 28 anni scomparso il 25 gennaio scorso e ritrovato morto in un fosso alle porte de Il Cairo il 3 febbraio.

Secondo quanto emerso fino a questo momento il ragazzo si trovava in Egitto per raccontare le lotte del movimento sindacale indipendente del Paese, che rappresenta una delle poche forze che si oppongono all'attuale governo.

Per la cronaca, la partita si è conclusa con la vittoria del Frosinone per 2 a 1.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità