Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°33° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 19 agosto 2019

Attualità giovedì 23 luglio 2015 ore 12:43

Guasto a Santa Maria Novella, treni nel caos

Una parte dei binari della stazione di Firenze stamattina era inutilizzabile e 40 convogli regionali hanno accumulato fino a un'ora di ritardo



FIRENZE — Nuova mattinata da incubo per i pendolari della Toscana ma non solo. Un guasto a una parte dei binari alla Stazione di Santa Maria Novella ha paralizzato il traffico: venti treni a lunga percorrenza e quaranta convogli regionali hanno finito per accumulare ritardi in arrivo e in partenza tra i 15 e i 50 minuti.

Quattro treni pendolari sono invece stati cancellati, mentre altri sei si sono visti modificare il percorso.

A spiegare la dinamica del guasto ci ha pensato Ferrovie dello Stato, che ha colto l'occasione per scusarsi con i passeggeri per il disagio. La notte scorsa è stato necessario disattivare un gruppo di binari all'interno della stazione per eseguire alcuni lavori di manutenzione. Quando i tecnici hanno provato a riattivarli però, qualcosa non ha funzionato e metà dei binari di Santa Maria Novella sono rimasti inutilizzabili fino alle 10:30 di questa mattina, compromettendo buona parte della circolazione ferroviaria.

Ma non è finita qui. A causa di un altro guasto, un treno diretto a Pisa si è bloccato su un unico binario mentre transitava nel senese ed è stato necessario inviare un locomotore di soccorso. Quattro convogli regionali sono stati cancellati e altri quattro hanno subito ritardi.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Cronaca

Attualità