Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -3°2° 
Domani -3°3° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 12 dicembre 2019

Attualità giovedì 05 marzo 2015 ore 18:10

Il Consiglio consegnerà i conti alla Corte

Il presidente Monaci andrà di persona dai magistrati contabili a portare gli atti giudiziali del tesoriere: "Non c'è stata alcuna volontà omissiva"



FIRENZE — Il giorno dopo la staffilata arrivata dal presidente della Corte dei Conti della Toscana, Ignazio Del Castillo, che in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario lamentava il fatto che il consiglio regionale non avesse mai consegnato i propri conti, ecco arrivare la replica della più alta carica dell'assemblea regionale.

Il presidente Alberto Monaci ha infatti contattato Del Castillo per fissare un appuntamento in modo da potergli consegnare personalmente gli atti richiesti. Monaci ha anche però confermato quanto detto ieri dal presidente della Corte, ovvero che nessuno aveva mai formalmente chiesto questi atti al Consiglio.

"Non c'e' stata alcuna volonta' omissiva - ha scritto Monaci in una nota -, ma semplicemente una incontestata lettura, dal 1970 ad oggi, della normativa tesa a considerare il deposito del conto solo a seguito di formale richiesta".

Non solo. "Il conto giudiziale del tesoriere del Consiglio - ha proseguito il presidente dell'aula - e' regolarmente richiesto e verificato dagli uffici consiliari (quest'anno e' stato richiesto in data 12 febbraio 2015) e che la verifica di cassa con il tesoriere e' sempre allegata al rendiconto annuale",

Nessun commento invece sul fronte dei bilanci dei gruppi consiliari, che ancora non sono stati presentati visto che la Regione ha deciso di ricorrere alla Corte costituzionale per capire se i tesorieri dei partiti debbano essere considerati come agenti contabili o meno. E su questo la Corte si pronuncerà il 28 aprile.



Tag

Mes, Lucidi annuncia voto in dissenso, contestato dalla ex-M5s Nugnes e dai compagni di gruppo

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca