Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità martedì 27 gennaio 2015 ore 14:49

Consiglio regionale nel ricordo dell'Olocausto

Servizio di Serena Margheri

Seduta solenne a Palazzo Panciatichi per celebrare la Giornata della Memoria alla presenza dei rappresentanti delle autorità civili e religiose



FIRENZE — I lavori sono stati aperti dal presidente del consiglio Alberto Monaci. Poi gli interventi del presidente della giunta regionale Enrico Rossi e quelli degli ospiti:  Sara Cividalli, presidente della Comunità ebraica di Firenze, Alessio Ducci, presidente Aned e Joseph Levi, rabbino capo della Comunità ebraica di Firenze che ha sottolineato come l'umanità stia di nuovo commettendo "errori che la conducono nell'abisso dell'identità umana". In chiusura ka lectio magistralis di Joseph H.H. Weiler, presidente dell'Istituto Universitario Europeo.

"Dobbiamo educare le nuove generazioni contro ogni razzismo attraverso la cultura - ha dichiarato Monaci - e conservare la memoria di quella immane tragedia che fu la Shoah  perché il passare degli anni ci priva ogni giorno dei testimoni".

Il governatore Rossi ha ricordato che anche quest’anno 550 giovani toscani hanno preso parte al Treno della memoria organizzato dalla Regione. "Potremmo dire che in Toscana  il livello di vaccinazione antirazzista fra le nuove generazioni ha raggiunto adesioni elevate - ha detto Rossi - Ma non per questo possiamo o vogliamo allentare la guardia".



Tag

A Venezia la situazione è drammatica

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità